La produzione di energia tramite fonti rinnovabili, in Italia, è in costante aumento, soprattutto per quanto riguarda le abitazioni private. In particolare, l’installazione di pannelli fotovoltaici sul tetto degli edifici apporta notevoli benefici a breve e lungo termine, sia per quel che riguarda il ridotto impatto ambientale, sia per il notevole risparmio economico a vantaggio di famiglie e privati che, in molte situazioni, producono energia pulita in quantità superiore al proprio fabbisogno.

In cosa consiste?

Questo tipo di impianto è costituito da un insieme di pannelli fotovoltaici assemblati tra loro per la raccolta dei raggi solari e la trasformazione in energia elettrica, sfruttando l’effetto appunto fotovoltaico che viene prodotto da questa inesauribile fonte di energia, naturale e rinnovabile all’infinito.

Attualmente, esistono due tipologie di impianti fotovoltaici:

  • Stand Alone o “a isola”: si tratta di impianti che funzionano singolarmente, non sono collegati a una rete di distribuzione e sono perlopiù diffusi nelle abitazioni private.
  • Connessi in rete: chiamati anche “grid connected”, questi impianti fotovoltaici raccolgono l’energia solare e producono energia elettrica a corrente alternata, convogliandola in una rete di distribuzione che serve più utenze.

Considerando che l’energia solare accumulata in un solo giorno può fornire corrente elettrica per un lungo periodo di tempo, è semplice intuire come l’installazione di un impianto fotovoltaico abbia ripercussioni positive non solo sul singolo utente, ma sull’intera comunità.

I vantaggi dell’installazione

I benefici apportati dall’impiego di un impianto fotovoltaico sono riconducibili sia alla situazione economica di un singolo nucleo familiare che ai risvolti positivi dal punto di vista ambientale. 

In particolare, i vantaggi dell’installazione dell’impianto fotovoltaico riguardano:

  • Utilizzo di una fonte inesauribile. A differenza dei combustibili derivanti dal petrolio, il sole è una risorsa inesauribile.
  • Indipendenza energetica, derivante da una produzione autonoma. Con la produzione di energia mediante i pannelli fotovoltaici è possibile soddisfare pienamente il proprio fabbisogno e raggiungere l’indipendenza dai Paesi che distribuiscono combustibili fossili, principalmente il petrolio.
  • Rispetto dell’ambiente. L’energia derivante dal sole è innocua e pulita al 100%, senza emissione di componenti nocivi all’ambiente e al nostro organismo.
  • Riciclabilità dei pannelli fotovoltaici. Il materiale che compone l’impianto fotovoltaico ha un grado di riciclabilità che oscilla tra l’80 e il 100%.
  • Recupero totale della spesa. Le spese sostenute per l’installazione di un impianto fotovoltaico vanno considerate come un investimento, che si ammortizza nel corso di pochi anni, grazie al risparmio sui consumi per l’energia.
  • Aumento del valore dell’immobile. La presenza di un impianto fotovoltaico sul tetto del proprio edificio incrementa in modo notevole il valore della propria abitazione. 
  • Possibilità di installazione ad ampio raggio. L’apposizione di un impianto fotovoltaico è si può effettuare ovunque, non solo sul tetto, ma anche su altre superfici piane come il terrazzo o addirittura la facciata di un edificio.
  • Agevolazioni fiscali. La legge di Bilancio consente di usufruire di importanti detrazioni fiscali a fronte dell’installazione di un impianto fotovoltaico da parte dei cittadini privati.

Impianti fotovoltaici alla portata di tutti: le agevolazioni fiscali

L’installazione di un impianto fotovoltaico non è più economica di quanto si possa pensare: prima di tutto grazie alle diverse forme di finanziamento dedicate proprio a questo tipo di intervento, con polizze all risks. inoltre, con le detrazioni fiscali previste dalla legge di Bilancio è possibile risparmiare subito sui consumi e usufruire del credito d’imposta nella dichiarazione dei redditi.

I costi sostenuti per questi interventi, fino al 31 dicembre 2021, sono detraibili dalle imposte fino a un massimale di 96.000 Euro nella misura del 50%.

L’ammontare dell’importo detraibile è suddiviso in 10 rate uguali, per altrettanti periodi di imposta. Ciò significa che, in 10 anni, è possibile recuperare la metà della cifra spesa per un impianto che, già dalla sua ultimazione, permette di risparmiare immediatamente sui consumi.

Rivolgiti a noi per un preventivo, ti spiegheremo nel dettaglio la convenienza legata all’installazione di un impianto fotovoltaico; i nostri esperti ti illustreranno i vantaggi dell’impiego dell’energia solare e i criteri per richiedere le detrazioni del 50%.

TEL.

010 3623342

335 7259929

MPR

Piazza Alimonda 25/R
Genova 16129

EMAIL

info@mprgenova.it

ORARI

Lun | Ven
08:00 12:00 - 13:00 17:00

Call Now ButtonChiama Ora+390103623342